12_limitatore_coppia_lse.jpg

SERIE LSE

Limitatori di coppia il cui principio di funzionamento, simile al frizione, si basa sull'azione congiunta delle sfere e la pressione esercitata dalle molle.
Al raggiungimento della coppia di intervento la corona per catena (versione /C) o la flangia porta-organo (versione /F) vanno in rotazione con conseguente fuoriuscita delle sfere dalla loro sede; si genera così un movimento assiale che determina l'intervento dell'interruttore di sgancio che arresta l'azione della macchina/impianto.
Le caratteristiche costruttive rendono questi limitatori compatti, grazie al montaggio della corona/flangia sul corpo del limitatore; inoltre hanno un gioco torsionale ridotto.


Condividi su:

Google+ Facebook Twitter LinkedIn

Hai bisogno di un preventivo?